Quali sono le cause della prostatite ? - Fitoprostata.net

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Quali sono le cause della prostatite ?

Principali domande sulla prostatite
 
Pagina precedente
Cosa è la prostatite



Le innumerevoli aggiunte di informazioni,  effettuate in progress , per garantire aggiornamento continuo, hanno creato un sito veramente completo, ma vasto. Per orientarvi abbiamo fornito una mappa  che vi aiuterà nella consultazione delle sessioni trattate

MAPPA DEL SITO

Pagina successiva
Diagnosi di Prostatite
Quali sono le cause della prostatite ?

Infezioni.  I germi sono gli stessi che provocano le infezioni delle vie urinarie. Quelli più comuni sono ceppi di Escherichia coli e con minor frequenza  proteus, Klebsiella, Enterobatteri, Pseudomonas , Serratia ed altri microrganismi gram negativi. Le prostatiti batteriche sono la conseguenza  di una infezione uretrale ascendente dovuta all'ingresso di germi  durante i rapporti sessuali. Un rapporto anale senza protezione è causa documentata di una uretrite, cistite, epididimite acuta. Questa pratica sessuale può dare luogo ad una prostatite batterica.
Anche un reflusso di urina infetta nei dotti prostatici che si riversano nell'uretra posteriore è un meccanismo importante per la prostatite acuta /cronica batterica.  Lo studio delle calcificazioni prostatiche dette anche calcoli prostatici ha dimostrato che molti costituenti di questi calcoli si ritrovano solamente nelle urine e NON  nelle secrezioni prostatiche. Come fanno tali componenti ad arrivare nella prostata? Tramite il reflusso intraprostatico di urina nei dotti eiaculatori - escretori che si verifica abbastanza facilmente : in alte parole urina infetta entra nella prostata. Ma ci sono casi dove può risalire ugualmente urina che non è infetta dando luogo a delle prostatiti chimiche che daranno un dolore pelvico su cui gli antibiotici non avranno effetto. ( Cpss III - IV)
Si possono diffondere per via diretta o linfatica dall'ultimo tratto di intestino , cioè il retto, che è a contatto con la prostata (per via diretta o per via linfatica) (disfunzioni intestinali). Si possono diffondere per via sanguigna da focolai infettivi presenti in altri organi (ascessi dentari…ascessi polmonari…) (Via ematogena).


Disfunzioni intestinali.  La stipsi , cioè la stitichezza, con evacuazione irregolare  favorisce  lo sviluppo di una congestione pelvica che poi induce la flogosi / infiammazione della ghiandola prostatica tramite il passaggio dei microrganismi dall'intestino (ultima porzione detta retto) alla prostata.


Alimentazione irregolare.  Inadeguato apporto di alimenti, di oligoelementi , l' abuso di superalcoolici o di alcoolici a dosi consistenti , l'uso di cibi piccanti (specie) , l'uso eccessivo di caffè  favoriscono  la risposta infiammatoria prostatica , tramite anche lo sviluppo di crisi emorroidarie o di emorroidi cronicizzate.


Il fumo che agisce sia a livello tossico diretto, sia per alterazione dei flussi vascolari con  alterazione delle funzioni endoteliali dei vasi  e riduzione delle capacità di riparazione e di difesa  degli stessi.


La sedentarietà e le emorroidi: nella pelvi non sono presenti meccanismi di pompa che muovono il sangue come nei muscoli; nella pelvi vige la stasi con riduzione della  movimentazione dei liquidi  corporei (sangue + linfa); la stasi favorisce la mancata detossificazione dalle tossine prodotte dai microrganismi. Tale processo cosi come porta allo sviluppo delle emorroidi, queste possono dare sviluppo alla prostatite.


L'astinenza sessuale e la riduzione delle eiaculazioni per periodi medio-lunghi . Sarebbe necessaria una eiaculazione almeno ogni 4-5 giorni). Secreto prostatico invecchiato, spermatozoi invecchiati permangono in sede prostatica . Il processo degradativo amplifica il rischio di produzione di  residui tossici e iperossidanti  ad attività infiammatoria. (Da qui un accenno sull'importanza  della presenza di licopene, zinco e vitamina E ,coenzima Q ,  come antiossidanti nel trattamento delle prostatiti [ ; utile la assunzione di prodotti che contegono in associazione tali sostanze -  Licoser compresse - Breaflog compresse - Brealux compresse).


Lo stress e le tensioni emozionali in quanto producono aumenti di cortisolo surrrenalico favorendo l'abbassamento delle difese immunitarie  e la riduzione delle capacità difensive e riparative in generali dell'organismo e locali pelvico-prostatiche in particolare.
                                                                    
Le manovre strumentali come: il cateterismo uretrale , la cistoscopia.


Le patologie uretrali e prepuziali : stenosi (restringimenti) dell'uretra e/o del meato uretrale esterno postinfiammatorie , le disfunzioni dell'uretra prostatica (collo vescicale) con retrodiffusione intraprostatica dell'urina, la fimosi e la parafimosi con le patologie infettivo-infiammatorie connesse (balanopostiti)


Il coito interrotto ovvero il trattenere l'ejaculazione come metodo anticoncezionale o come metodo di blocco per il controllo dell'ejaculazione precoce o come metodo usato dagli adolescenti per non sporcare; induce forzatura con microlesioni delle strutture prostatiche che alla lunga attivano reazioni infiammatorie.


Le disfunzioni immunitarie sono attualmente oggetto di studio come ulteriore possibile causa, nel senso che anche la prostata potrebbe essere interessata da eventi di alterata regolazione delle risposte di difesa


Patologie discali (L1-S1) .  In questi pazienti si possono favorire flogosi per  riduzione degli stimoli trofici che tale innervazione porta all'organo e che servono a garantire la sua normale funzione e struttura. (Cosi come nella lombosciatalgia si ha atrofia dell'arto è possibile avere nella prostata disfunzioni ed ipotrofia ghiandolare).


Il sito fitoprostata.net si arricchisce di nuovi temi.

Le cistiti femminili , l'incontinenza ,  l'impotenza , migliorare l'erezione, l'induratio penis plastica, la caduta dei capelli, l'emorroidi.  Tutti temi  affrontati , con la garanzia, Ellimann, Acrux, Cetra Italia di validazione scientifica   e di chiarezza .

Visitate  il sito della nuova formula Ellimann  per la eiaculazione precoce , PRECUROX bustine

Visitate il sito e chiedete agli specialisti a disposizione,  che vi consiglieranno nelle scelte delle ultime terapie naturali brevettate , sulle  nuove formulazioni di principi naturali,  studiate appositamente da medici per la vostra salute.

UROLOGI IN ASCOLTO

SERVIZIO  PER TUTTI I PAZIENTI
CON PROBLEMATICHE UROLOGICHE
Consulta
gratuitamente e senza impegno i nostri SPECIALISTI disponibili
on line 24 ore su 24 per ottenere qualsiasi
informazione sulla tua patologia
ed ogni chiarimento sui prodotti fitoterapici ed il loro utilizzo.
CLICCA QUI
consulta anche i siti
WWW.ANTIGENEPROSTATICOSPECIFICO.NET
WWW.CURAREILSANGUENELLOSPERMA.NET
WWW.FITOVENE.NET
WWW.CALCOLOSIRENALE.COM
WWW.PENECURVO.NET
WWW.MIGLIORARELEREZIONE.NET
WWW.ARGININA.NET
WWW.LACISTITE.NET


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu